VALLE PESIO Casino del Cars (1864 m) Cima Gardiola (1889 m) Monte Pigna (1768 m)

Ci troviamo sempre davanti a un bivio.
Søren Kierkegaard

Percorso lungo e vario che inizia dalla Cappella dell’Olocco per finire ai piedi delle piste da sci di Lurisia. Io sono partita dalla cappella facendomi accompagnare in macchina passando da Vigna. Volendo si potrebbe fare un giro ancora più lungo con partenza da Lurisia e ritorno a Lurisia, perché la Cappella dell’Olocco  è raggiungibile anche dalle terme di Lurisia. 

Si percorre un iniziale tratto nel bosco misto di betulle e faggi per arrivare sulla bellissima dorsale che collega il Casino del Cars con la Cima Pigna. 

 

NOTE TECNICHE

DISLIVELLO: circa 1200 m

DIFFICOLTÀ: EE

TEMPO DI SALITA: 4,00 ore

PERIODO CONSIGLIATO: autunno, inverno, primavera, estate

CARATTERISTICHE: rocce carbonatiche (calcari e dolomie)

TOPONIMO: Monte “Pigna”, Lat. pinĕa, femm. sost. dell’agg. pinĕus ‘attinente al pino’, prima metà sec. XIV. Gardiolo, Guardiola, Gardiole, come Garda, Gardetta, Gardalin, ecc. hanno il significato di posto di osservazione, vedetta.

46291370712_a372fd81c8_z

PERCORSO

Per arrivare alla Cappella dell’Olocco occorre prendere la strada che porta alla Certosa di Chiusa Pesio. Una volta arrivati a Vigna, si prende a sinistra un sentiero dove viene indicata chiaramente la direzione per la Cappella dell’Olocco. 

Si può lasciare l’auto vicino alla cappella. La Cappella dell’Olocco venne eretta negli anni 1884-85 dagli abitanti di Lurisia e da molti valligiani della Valle Pesio, in sostituzione di un preesistente pilone votivo.

Dalla Capella dell’Olocco, si risale la strada che porta in direzione Baita monte Pigna, gias Mascarone e Casino del Cars.

32469926928_069b574d0d_z

Oggi voglio tentare la meta più distante per poi percorrere la dorsale che conduce fino al Monte Pigna.

Proseguo su strada asfaltata passando inizialmente in un bellissimo bosco di betulle e successivamente di faggi.

45618721934_57923a7a54_z
bosco di betulle

 

46342167741_0316f2ef05_z
nel bosco come un samurai

 

46342126661_8bd3e818f9_z
Bisalta e Bric Costa Rossa
46342167281_e942a2bb13_z
faggio sorridente

Dopo un breve tratto si tralascia sulla destra il sentiero che indica le Borgate Baudinet e Colletto che fanno parte di un bellissimo giro chiamato “delle borgate”.

La strada è a tratti ghiacciata, ci sono tracce di ciaspole, forse qualcuno si è spinto fino al Gias Mascarone  ma sicuramente qualche settimana fa. 

44525127900_908a9891dc_z

44525127400_c2d46a9a97_z
Monviso sopra la pianura cuneese

Terminato il bosco, si arriva vicino alle piste del Pigna, sulla sinistra riconosco la salita che arriva sulla baita del monte Pigna. Io proseguo ancora la strada che mi condurrà al Gias Mascarone.

46342163371_e01245fd84_z
salita verso la baita del Monte Pigna
45618713904_b2089fa43b_z
panoramica della lunga dorsale della Bisalta
46342159981_09093c95a6_z
verso il Gias Mascarone (1582 m)

Finalmente arriva il sole a riscaldarmi. Un cartello indica il Casino del Cars e la possibilità si risalire sulla cima Pigna subito sulla sinistra, io invece proseguo verso il Casino del Cars e il vicino Gias Mascarone.

32469906798_78ca53f724_z
Gias Mascarone (1582 m), sulla sinistra Bisalta e in lontananza il Monviso

Mi dirigo verso il prossimo gias, il Gias Crösa (1752 m).

46342126061_cae0cfa4bc_z
Gias Crösa (1752 m)

Sulla sinistra in alto scorgo la cima del monte Pigna, io proseguo invece ancora il bellissimo sentiero che mi condurrà al Casino del Cars.

44525108290_6d142effd8_z
sguardo indietro e in alto centrale il monte Pigna (1768m)

32469901408_25faa13d79_z

Tralascio ancora una diramazione verso destra che indica il vallone del Cavallo e Certosa, per proseguire a sinistra verso il Casino del Cars. Il percorso diventa più difficile perché in alcuni tratti si sprofonda.

Il panorama è stupendo. Davanti a me si staglia la cima Cars (2218 m) e ad un tratto anche la cima delle Saline (2612 m).

46291389342_44f62db03a_z (1)
centrale la cima delle Saline (2612 m) e a destra il monte Cars (2218 m)
45618674024_180e70decc_z
sguardo indietro verso il Monte Pigna (1768 m)
46291381782_4470bccd87_z
ancora Cima delle Saline (2612 m) e a destra cima Cars (2218 m)
46291382082_1452357df1_z
zoom sul Cars
46291379792_d72b948712_z
Casino del Cars (1864 m)

Il Casino del Cars era un antico ricovero di caccia riportato sulle tavolette dell’IGM. Di qui d’estate si raggiunge facilmente la cima del monte Cars.

46291378032_ccd243581a_z
cima del Mondolè (2382 m)
46291377262_922cb7b1f4_z
dorsale che collega il Casino del Cas alla cima Gardiola

Torno indietro per salire ora sulla cima Gardiola (1885 m).

La dorsale da percorrere è molto bella e ampiamente panoramica. Mi trovo tra la valle Pesio e la valle Ellero. Il sentiero mi porta alle pendici della modesta cima Piastra, e in breve raggiungo un’ampia insellatura molto caratteristica.

Salgo il brevissimo pendio sulla sinistra che mi porta velocemente sulla cima della Gardiola (1885 m) dove si trovano una piccola croce di legno ed il libro di vetta.

46291376602_afa0fe2334_z
cima Gardiola (1885 m)

Questa cima si trova al culmine di una vastissima area pascoliva d’estate e d’inverno è frequente meta per via del magnifico panorama che regala su tutto l’arco delle Alpi.

Continuo a seguire la dorsale verso il monte Pigna.

46291374992_f46c9dcdc9_z
in lontananza cima del monte Pigna (1768 m)

Arrivata al culmine della dorsale e alla piccola postazione di sorveglianza degli impianti, scendo verso destra fino alla baita Monte Pigna: qui si trova la stazione di arrivo della cabinovia in partenza da Lurisia.

46291371952_bcf943859f_z (1)
in discesa verso la baita Pigna
46291369602_a41a4d5854_z
arrivo alla baita Pigna

Dalla baita Pigna (1495m) volendo si può tornare alla cappella dell’Olocco, c’è anche un cartello che indica la strada verso sinistra. Io invece scendo verso Lurisia. Seguo per un breve tratto l’ovovia e poi proseguo verso sinistra, addentrandomi nel bosco.

46291368582_5e39ba6039_z

46342123281_35511d88a1_z
in discesa verso Lurisia

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close