GR20 NORD – TAPPA1 Calinzana (275 m) Ortu di u Piobbu (1550 m)

Io vedo tutto. Questo è il mio problema.

Anna Stepanovna Politkovskaja (New York 1958 – Mosca 2006)

Prima lunga tappa del GR20, si parte da Calinzana, antico borgo che conserva le sue attività rurali come le vigne, la produzione di miele e l’allevamento delle capre per produrre il famoso formaggio corso. Questo paesino è famoso anche per la creazione dei suoi speciali biscotti secchi, i cuciulelli. Il percorso fino al Rifugio Ortu non presenta nessuna difficoltà, c’è solo un tratto un pò ripido dove è presente una catena per aiutarsi. Attenzione alle temperature, siamo ancora bassi e potrebbe fare molto caldo, procurarsi acqua a sufficienza. 
NOTE TECNICHE

DISLIVELLO: +1360 circa

DIFFICOLTÀ: E

TEMPO DI SALITA: 6,30 ore

PERIODO CONSIGLIATO: estate

FONTANE: Solo a Calinzana e al rifugio Ortu di u Piobbu, nessuna fonte lungo il percorso. 

RIFUGIO: Sì, affittano tende loro e possibilità di mettere la propria. Bagni puliti e docce. Fornelli e gas a disposizione.

HOTEL: no

VENDITA ALIMENTARI: Sì. Preparano panini e altro, vendono il loro formaggio. 

RISTORANTE: no

TRENO: no

FARMACIA: a Calinzana.

RICARICARE MACCHINA FOTO/CELL.: NO

IMG_20200117_182443

IMG_20200117_182658

PERCORSO

Da Calinzana si raggiunge l’inizio del percorso salendo verso la fontana di Sant’Antone (275 m), situata nella parte alta del paese.

DSC05217

DSC05220

Il sentiero percorre un’antica mulattiera, fino a raggiungere Bocca di u Ravalente (616 m).

DSC05224

Si abbandona la cresta per procedere a destra e penetrare nel bosco di Sambuccu (che significa sambuco).  Attraversato il bosco si sale verso il promontorio d’Arghjova (820 m). Una volta giunti sulla sommità di Arghjova, il sentiero prosegue in discesa in direzione nord e poi verso est fino ad arrivare a Bocca à u Saltu (1250m).

DSC05238
Bocca à u Saltu (1250m)

Sull’altro versante di Bocca à u Saltu, l’itinerario continua in discesa nel bosco, vira a destra e attraversa una barra rocciosa (è presente una catena per aiutarsi) fino a raggiungere il colle di Bocca à u Bazzichellu (1486 m). 

DSC05245
passaggio attrezzato con catena
DSC05254
Bocca à u Bazzichellu (1486 m)

Dall’altro lato di Bocca à u Bazzichellu, seguire verso est il sentiero che sale leggermente fino a raggiungere, in breve, il Rifugio di Ortu di u Piobbu (1520 m).

DSC05261
Rifugio di Ortu di u Piobbu (1520 m)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close