VALLE PESIO, Anello del Garelli, Rifugio Garelli (1990m), Laghetto del Marguareis (1928m), Cascate del Saut (1222m)

Turning grey square-ality into an evergreen love circle.

Trasformando la grigia inquadr-ealtà in un cerchio d’amore sempreverde.

Karen  Blessed

Itinerario di notevole bellezza ed interesse che si svolge ai piedi del Marguareis: risalendo il vallone del Saut raggiungiamo il Rifugio Garelli, inserito in posizione molto panoramica; raggiungiamo il laghetto del Marguareis per osservare da vicino il “canalone dei genovesi”; terminiamo l’anello splendidamente con visita alle cascate del Saut.

www.rifugiogarelli.com

NOTE TECNICHE

DISLIVELLO: +1000m circa

DIFFICOLTÀ: E

TEMPO DI SALITA:  3,00 ore 

PERIODO CONSIGLIATO: autunno, inverno, estate, primavera

TOPONIMO: Il rifugio fu dedicato all’Avvocato Piero Garelli (1905-1945), presidente del Club Alpino di Mondovì e membro del Comitato di Liberazione Nazionale di Mondovì, morto nel Campo di concentramento di Mauthausen-Gusen.

DSC01836

PERCORSO

Da Chiusa Pesio si prosegue per la vallata fino alla Certosa di Pesio. Da qui si continua ancora per 2,5 km fino a pian del Gorre dove si lascia la macchina ed inizia l’itinerario a piedi.

Da Pian delle Gorre si prende la sterrata chiusa al traffico che si inoltra nel Vallone del Saut (o Vallone del Salto), in un bosco misto di latifoglie ed abeti bianchi.

DSC01837

Superato il ponte in legno sul Rio Sestrera, arriviamo nei pressi del gias sottano di Sestrera (1341 m), dove si ha un primo approccio visivo del massiccio del Marguareis.

DSC01838
gias sottano di Sestrera (1341 m)

DSC01839

Con una marcia in leggera salita ci addentriamo tortuosamente in un nuovo boschetto di abeti. Con qualche tornante si sale l’ampia displuviale che separa il Vallone di Serpentera dal Vallone di Sestrera e, con un semicerchio pianeggiante, si superano gli ennesimi due ruscelletti prima di arrivare all’ampio pianoro pascolivo sede del Gias soprano di Sestrera (1847 m).

DSC01841
Gias soprano di Sestrera (1847 m)

Qui , si supera un centinaio di metri di dislivello per giungere al Rifugio Garelli (1990 m).

DSC01860
Rifugio Garelli (1990 m).
DSC01864_2
dal Garelli guardando il Marguareis

DSC01872_1

Il rifugio apre ogni anno a metà maggio durante il week end, per poi rimanere aperto in maniera continuativa durante l’estate, da metà giugno a tutto settembre. Si può ancora usufruire della parte estiva del rifugio il fine settimana per il periodo che va fino a metà di ottobre. E’ comunque possibile prenotare, qualora si voglia frequentare il rifugio estivo, in altri momenti della stagione. Durante l’inverno il rifugio offre una struttura con 12 posti letto dotati di coperte e cuscini. Qui è possibile trovare anche attrezzature di soccorso ed il telefono di emergenza. 

https://www.rifugiogarelli.com/

Dal rifugio si divalla nel selvaggio Vallone del Marguareis; per reggiungere in leggera discesa  (direzione Sud-Est), il Laghetto del Marguareis.

48160392452_7ebc4ee33d_k
verso il laghetto del Marguareis
48160340342_61fe184438_k
lago del Marguareis

48160267601_5b215630d1_k

C’è ancora la neve in scioglimento e l’acqua è gelida ma il luogo è davvero incantevole, un piccolo paradiso ai piedi del Marguareis.

48160332617_f3043be6b4_k
Punta Marguareis a sinistra, Colle dei genovesi e Punta Tino Prato

Lasciato a sinistra il sentiero per il Passo del Duca si continua la discesa fino al Gias sottano di Sestrera (1331 m). Con numerosi tornanti nel bosco ci si cala sulla strada sterrata che sale da Pian delle Gorre.

48160327257_fc79079a69_k

Facciamo una piccola deviazione verso sinistra per andare alle cascate del Saut.

48160239741_327e905782_k

48160238966_ccee56d10a_k

Si tratta di due cascate separate, una con poca portata d’acqua mentre l’altra decisamente più grande e sono formate dalle acque che scendono dal Marguareis e che insieme agli altri affluenti danno vita al torrente Pesio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close