VALLE TANARO Bric Mindino (1879 m)

Stare sveglie di notte è un atto di ribellione.

Mercedes Lauenstein

Il Bric Mindino è una vetta delle Alpi Liguri riconoscibile per la sua grande croce. La montagna sorge isolata a nord-est della Colla di Casotto; sulla sua cima il bacino idrografico del Tanaro converge con quelli dei torrenti Mongia e Corsaglia.

È il luogo ideale per godersi una splendida alba. 

 

NOTE TECNICHE

DISLIVELLO: +520m

DIFFICOLTÀ: E

TEMPO DI SALITA: 2,00 ore 

PERIODO CONSIGLIATO: autunno, inverno, primavera, estate

TOPONIMO: Garessio, deriva dal termine Varesce che significa strada o punto di uscita, di passaggio. Secondo un’altra interpretazione Garescius è l’aggettivazione poi sostantivata del nome gentilizio latino di origine gallica Garrius, ovvero la sua derivazione dal termine latino-provenzale garricus, garricius stante ad indicare un luogo tra i dirupi coperto di sterpaglie e oggi di boschi verdeggianti.

 

PERCORSO

La notte è un momento poetico, ma anche filosofico, perfetto per camminare e andare incontro al nuovo giorno.

Con Katia decidiamo per una passeggiata notturna in Val Tanaro. Da Garessio raggiungiamo la Colla di Casotto (1379 m), il vento è gelido, ma proseguiamo nella nostra camminata notturna.

Ci inoltriamo a sinistra su una sterrata abbastanza mal ridotta a causa delle precipitazioni che sale decisa in un fitto bosco di faggi.

47935902008_e5683a4110_k

Il tratto iniziale percorre una bellissima faggeta al riparo dal vento, di cui noi scorgiamo i rami che si stagliano tra il cielo stellato. È ancora buio ma procediamo veloci per non perderci l’alba.

In breve, raggiungiamo il bivio per il colle di Prato Rotondo e Rocca della Madonna che lasciamo alla nostra destra.

47935901823_afde8c001a_k

47935904651_68553017e2_k

47935898473_726b013457_k
iniziamo a scorgere l’alba

47935876357_cf1594320f_k

Seguendo i tornanti della strada raggiungiamo infine la radura che porta alla gran croce già visibile a distanza.

DSC00495.jpg

La croce, altissima, è stata eretta nel 1969 a ricordo dei caduti di tutte le guerre.

47935872377_54e8d19568_k
Bric Mindino (1879 m)

Dalla vetta ci regaliamo un’alba strepitosa.

47935888943_35fee99076_k

47935890331_c20686cf10_b
salutiamo la luna
47935886953_116e370de1_k
…e diamo il benvenuto al sole

Il vento non ci da tregua e ci ripariamo per pochi minuti prima di ritornare alla Colla di Casotto.

47935890111_b82fc22d83_k

47935886448_650de25421_k

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close