VALLE MAIRA Bivacco Sartore (2440 m)

Vado in montagna più per la paura di non vivere che per quella di morire.

Ada Gobetti

Il Bivacco Danilo Sartore è posto in un bellissimo luogo. Si trova poco sotto il Colle del Sautron e il Monte Viraysse (2838 m). Il percorso segue per la maggior parte la strada militare che risale il vallone Meridionale di Sautron, sino alle Grange Pausa. Da qui si risale fino al pianoro dove sorge il Bivacco Sartore.

www.bivaccodanilosartore.eu

 

NOTE TECNICHE

DISLIVELLO: +800m

DIFFICOLTÀ: E

TEMPO DI SALITA: 3,00 ore 

PERIODO CONSIGLIATO: autunno, inverno, primavera, estate

1425.maposm

PERCORSO

Poco prima di raggiungere Chiappera, e poco prima del cimitero, si prende un sentiero che indica il Colle del Sautron e le sorgenti Pausa.

32365958507_f14d15819e_k

Si attraversa un bellissimo lariceto proseguendo verso ovest.

47307821251_9c0d728bbf_k
Rocca Provenzale (2451 m)

33432090578_ebe0e31a7c_k

Il percorso risulta abbastanza faticoso visto che non  è battuto se non da sciatori alpinisti.

A tratti sbuchiamo sui lunghi tornanti della strada ex militare che proviene dalle sorgenti Maira, fino ad arrivare alle grange Pausa (2056 m).

33432087978_affc3be127_k
Grange Pausa (2056 m)

Lasciamo a sinistra il sentiero verso il Passo della Cavalla e proseguiamo, sempre verso ovest, sul pendio che risale sempre più ripido.

33432086948_0316ba9cf5_k

32365948627_c5225842de_k

Intanto il vento inizia a soffiare forte.

32365943517_b386bec05f_k

40342882073_35f25a1c0c_k
belle rocce sulla nostra destra

Percorriamo l’ultimo tratto che sale deciso.

46392828775_d67acaf1ca_k
sguardo indietro

Dopo l’ultima salita, compare finalmente il bivacco. Il luogo è di solitaria bellezza.

33432065308_986c6736e0_k
Bivacco Sartore (2440 m)

Siamo sotto il Monte Viraysse (2838 m), la Pointe de la Reculaye (2775 m), l’Aiguille de Barsin (2683 m) e il Monte Soubeyran (2697).

46392823465_720820a485_k
spaliamo per entrare (una pala è sempre presente nel bivacco appesa sulla destra)

Il bivacco è aperto tutto l’anno, è stato fortemente voluto e costruito dai genitori di Danilo Sartore per ricordarlo. E’ stato successivamente donato al comune di Acceglio che ne è proprietario e responsabile.

33432064308_bc91a881d1_k
sulla nostra destra verso il Colle del Sautron

Il bivacco d’inverno è sprovvisto di acqua nelle vicinanze, è dotato di impianto elettrico per l’illuminazione interna e di una presa che serve esclusivamente per caricare i telefonini.

All’esterno vi è una struttura in pietra con canalizzazione che serve per mandare aria tiepida all’interno del bivacco.

La sera, nonostante il vento gelido, usciamo lo stesso ad ammirare il cielo stellato e a fare qualche scatto.

32365926057_5b8f7df9d0_k

46584449294_cfa805f0a3_k

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close