VALLE MAIRA Monte Ciabra (1824 m) Monte Cornet(2112 m) Monte Birrone (2131 m)

“Atticus aveva ragione. Una volta aveva detto che non si conosce realmente un uomo se non ci si mette nei sui panni e non ci si va a spasso.”

— Il Buio oltre la siepe p. 313

Harper Lee

 

Bellissima cresta tra la valle Maira e la valle Varaita. Si toccano numerose cime e, senza neve, si può facilmente arrivare fino all’ultima cima del Birrone.

 

NOTE TECNICHE

DISLIVELLO: circa 800m

DIFFICOLTÀ: E

TEMPO DI SALITA: 4,00 ore 

PERIODO CONSIGLIATO: autunno, inverno, estate

TOPONIMO: Birrone, voce italianizzata dal proverbiale “biroun” (foresta), assume per estensione il significato di montagna pascoliva circondata dal bosco.

CARATTERISTICHE: Il monte Birrone, da un punto di vista geologico, è costituito da metamorfiti antiche (erciniche e pre-erciniche) del complesso Dora-Maira. La quasi totalità del monte è costituita da gneiss con intercalazioni di micascisti muscovitici; in alcune zone del versante settentrionale si hanno gneiss granitoidi. In prossimità della vetta, e più in basso sul versante sud-ovest, si hanno affioramenti di anfiboliti, gneiss anfibolici e cloritici, ed eclogiti; si ha inoltre, sulla cresta nord-ovest, un affioramento di quarziti micacee.

map-1

 

PERCORSO

Da Dronero, a metà del viale alberato, si seguono le indicazioni per Sant’Anna di Roccabruna, dove si parcheggia l’auto vicino al piazzale della cappella dedicata a Sant’Anna (1252 m).  Dalla chiesa si seguono le indicazioni per il Colle della Ciabra.

46091150335_d3a64c8615_z

33129484628_7dbf5169c2_z

Si attraversa una bellissima pineta fino ad arrivare al colle della Ciabra (1723m).

33129482268_30e27e6445_z
colle della Ciabra (1723m)

Qui si incrocia la famosa strada dei cannoni che unisce la colletta di Rossana al colle della Bicocca. Secondo lo studioso Marco Boglione, vi sono buone probabilità che si tratti della stessa strada dei Cannoni realizzata nel 1744 dall’esercito del Regno di Sardegna. La strada è ancora oggi percorribile con veicoli a motore adatti al fuoristrada leggero o in mountain bike.

40040393273_b733facc20_k
dorsale che porta al monte Birrone
32063573097_617115b847_z
sguardo verso il Roccerè

Si prosegue verso sinistra, seguendo la lunghissima cresta che in breve tempo porta sulla cima del Monte Ciabra (1824 m).

46280794354_7c24b56c78_z
zoom sul Viso
46091141205_d89596378f_z
caratteristiche rocce lungo la dorsale

Continuando sulla cresta si arriva sul Monte Cornet, segnalato da un cumulo di pietre e una croce metallica (1939 m).

46091140145_e0cf91f8c1_z
monte Cornet (1939 m)

Continuando la bellissima dorsale, si arriva al colle di Melle.

46091137185_21e1150349_z
colle di Melle (1870 m)

46953151602_8fe977560a_z

46953149982_606d6e46e8_z
ancora imponenti rocce sul percorso

Dal colle di Melle si prosegue fino a giungere alla cima del monte Birrone (2131 m).

46953147482_0f21d9cd05_z
sguardo indietro
33129460868_a29cfff0e1_z
monte Birrone (2131 m)

Per la sua felice posizione, è un ottimo punto panoramico sulla valle Varaita e sulle montagne delle Alpi Liguri e Marittime.

40040359233_7df27402f1_k
panoramica dal monte Birrone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close